IG 55Il Gas estinguente  IG 55 è una miscela di Azoto ed Argon, in rapporto 1:1, gas naturali presenti in atmosfera. La loro sinergia rende la miscela un ottimo agente estinguente ideale per aree occupate, non aggredisce i materiali, non ha alcun impatto ambientale e non lascia alcun residuo dopo il suo utilizzo. La miscela di gas Azoto e Argon , è dotata di una notevole capacità di estinzione a fronte di nessun effetto nocivo per l’ambiente e per le persone che risultano esposte durante la scarica. Inoltre non genera alcun tipodi reazione a contatto con le fiamme, né genera prodotti di decomposizione dannosi o corrosivi, ritornando dopo la scarica nel ciclo naturale dell’atmosfera.

Gli indici dei valori di impatto ambientale della miscela Azoto-Argon sono estremamente espliciti: nessun effetto di distruzione della fascia di ozono (Ozone Depletion Potential = Zero) ed assenza di riscaldamento del globo (Global Warming Potential = Zero).La miscela di gas Azoto-Argon è dielettrica, non lascia residui, non sporca, non inquina e non danneggia i materiali più delicati, assicurando una protezione sicura ed efficace ai beni ed alle persone, garantendo un’ottima visibilità durante la scarica e l’assenza di shock termici.

Principi di funzionamento

IG 55Il sistema a gas INERTE IG 55 basa il concetto di protezione sulla tecnica della saturazione totale. Lo spegnimento di un incendio con gas miscela Azoto-Argon avviene principalmente per effetto della diluizione dell’ossigeno in aria, con una concentrazione che passa dal 21% al 12% circa.

La concentrazione di progetto varia a seconda del rischio protetto e garantisce comunque una percentuale residua dell’ossigeno non inferiore al 12% e non superiore al 14% in volume: un’atmosfera sicura per le persone ed efficace per lo spegnimento.

Composizione dell’impianto

Il sistema INERTE IG 55 trasporta la miscela Azoto-Argon attraverso le tubazioni in fase di vapore, il che causa minore attrito nei tubi rispetto ad un gas liquefatto. Questo permette di dislocare le bombole anche in zone più lontane rispetto all’area da proteggere. Permette quindi di realizzare un sistema centralizzato dove il gas può essere trasportato attraverso i tubi e scaricato in una o più aree protette a partire da una sola stazione di bombole.

Tutti i sistemi a gas INERTE IG 55 sono progettati e costruiti secondo gli standard NFPA 2001 e EN UNI 14520 , mentre i vari componenti sono certificati EN 12094 e approvati PED e TPED.

Applicazione

I sistemi di spegnimento INERTE IG55 a saturazione totale sono usati principalmente per proteggere i rischi in ambienti delicati o contenenti beni di valore elevato quali :

  • Componenti elettrici o elettronici;
  • Impianti di telecomunicazione;
  • Archivi cartacei;
  • Depositi di liquidi e gas infiammabili;
  • Musei d’arte e storici;
  • Sale per telecomunicazioni.